top of page

è un bene scegliere il self-publishing?

Aggiornamento: 29 mar 2023


Il self-publishing ha vantaggi e svantaggi:


Pro:


- Controllo completo: consente all'autore di avere il controllo completo sul processo di pubblicazione, compresa la copertina, il layout, la promozione e la distribuzione.


- Maggiori guadagni: l’autore può mantenere una percentuale maggiore sui guadagni, poiché non deve condividere i profitti con una casa editrice.


- Rapidità: il self-publishing può essere il modo più rapido per pubblicare un libro. L'autore non deve attendere mesi e mesi per una risposta, l'approvazione di un editore tradizionale o la pianificazione del calendario editoriale.


Ma questo è sempre un bene per noi autori?


Contro:


- Nessun supporto editoriale: l’autore deve occuparsi da solo di tutto il lavoro di editing, correzione di bozze, revisione e formattazione, il che può essere difficile per chi non ha esperienza in questo campo.


- Maggiore responsabilità: l’autore deve occuparsi anche della promozione e della distribuzione del libro, il che richiede tempo ed energie.


- Costi imprevisti: il self-publishing è sicuramente piu costoso della pubblicazione tradizionale, tutte le spese che effettuerebbe una casa editrice sono al contrario a carico dell’autore, come la promozione del libro, l'acquisto di copie per la vendita diretta e la registrazione del copyright, senza contare i costi elevati di editing, correzione e grafica.


Lo svantaggio più importante è però questo:


- Mancanza di credibilità: alcune persone possono percepire il self-publishing come meno credibile rispetto alla pubblicazione tradizionale, soprattutto se il libro non è stato sottoposto a un processo di selezione da parte di un editore. È per questo motivo che ogni autore dovrebbe richiedere una valutazione professionale prima di lanciarsi in autonomia.


In conclusione: Il self-publishing può essere una buona scelta per gli autori che desiderano avere il controllo completo sul processo di pubblicazione e sui guadagni, ma devono essere disposti a investire tempo ed energie nella promozione e nella distribuzione del libro. Tuttavia, è importante valutare attentamente i costi e i rischi associati al self-publishing prima di intraprendere questa strada.


E tu di quale categoria fai parte?


Hai provato a realizzare in autonomia i tuoi sogni o ti sei rivolto a una o più case editrici?


Raccontami se ti va la tua esperienza qui sotto o in DM!


Ti aspetto,


Ilaria



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page