top of page

per chi scrivi?


Scrivere un libro non significa pubblicarlo.


Quando scrivi per sfogarti, per liberare la mente, lo stai facendo per te.


Quando, invece, vuoi pubblicare un libro, l'intenzione è quella di far percepire sulla pelle di chi legge le emozioni e sensazioni che descrivi con le tue parole.


E la tua storia merita rispetto e cura prima di finire nelle mani di un lettore.

Lavorare su questo è il primo passo per rispettare il patto tra scrittore e lettore.


Un lettore non deve acquistare un libro e pensare di aver buttato dei soldi perché dietro non c’è stato un lavoro professionale.


Sei d’accordo?


La tua storia merita il giusto valore.


Tu per chi scrivi?


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page