top of page

un po' di quel che sarà





Un po' di me

un po' di voi

un po' di quel che rimane

un po' di quel che sarà


È un po' che non aggiorno e sono tornata qui dopo una lunga estate.

Voi come state?

Io meglio.

Dall'ultimo post ho ripreso un po' di vita.

Un po' di me.

Ho ripreso un po' di spazio nelle mie giornate.

Ho ripreso il lavoro e ho ripreso a scrivere.

Tutto e solo un po' .



Vi avevo già detto che sto per ultimare il mio terzo libro? No?


È quello che sto facendo negli ultimi mesi. Non sono una persona che impiega poco tempo a far qualcosa, non sono una persona che scrive troppo velocemente e non sono una persona che vuole far accadere tutto e subito.

Non fraintendetemi, potessi scrivere un libro al mese, forse venderei l'anima al diavolo, ma mi hanno fatta così e cosa ci posso fare?

Anche questo libro è da qualche anno in cantiere, l'ho preso e lasciato più volte perché nella mia testa la storia è cambiata, si è evoluta, ha fatto passi indietro e passi in avanti.


Ho fatto qualche corso di scrittura e ho imparato che per scrivere un buon libro bisogna prima organizzarlo.


Adesso funziona tutto in questo modo. Se non ti organizzi, non viene bene niente.


E io sto provando a organizzarmi, ve lo giuro, ma coi libri mi viene sempre troppo difficile.


Non riesco a guardare un libro come una scheda anagrafica, non riesco a prevedere cosa la mia mente vorrà tirare fuori e non riesco a ridurre tutto in poche righe per ricordarmi cosa dovrei scrivere.


Io lascio andare la mente dove vuole e poi aggiusto il tiro.


Non prendetelo come un insegnamento, sto cercando di cambiare questo mio modo di fare, non di essere. Il modo di essere non lo possiamo cambiare.


Lo possiamo soltanto organizzare.


E così, sto organizzando la mia vita, questo lavoro con la scrittura e il lavoro con la fotografia che va un po' a rilento, ma forse riesco a farlo funzionare come dico io. Senza costrizioni, senza regole, senza dover per forza piacere a qualcuno.


Ho ripreso a studiare linguistica per portarmi avanti con un corso di correttrice di bozze che vorrei fare entro questo mese.


Settembre è il mese dei nuovi inizi, no?


Questo è il mio.






Vi abbraccio sempre,


Ilaria

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page